La rete offre la possibilità alle aziende di creare messaggi interattivi, personalizzati e mirati, e di misurare costantemente e precisamente i ritorni dagli investimenti effettuati.
Come nel mondo offline, anche in quello online possiamo proporre una distinzione tra strumenti di acquisizione e quelli di fidelizzazione.


Per tale ragione vengono analizzati gli strumenti utilizzabili per creare consapevolezza di marca e portare l’utente alla visita del sito, come SEO, Keywords Advertising, oltre a quelli più interattivi quali le Newsletter e tutti i prodotti 2.0 che permettono di fidelizzare gli utenti, come i Blog e i Social Network.


È necessaria un’analisi dei mezzi utilizzabili dalle aziende che decidono di stabilire una presenza all’interno della rete. Questa selezione si basa su criteri pratici, quantitativi ed economici di valutazione. Fare pubblicità online significa principalmente comunicare in modo efficace con il pubblico di riferimento, sfruttando le caratteristiche di ciascuno strumento per raggiungere obiettivi specifici.

Il nuovo modello di comunicazione permette all’utente della rete di sfruttare numerosi vantaggi, come la possibilità di usufruire di informazioni e servizi “ondemand”, ovvero a partire dalle proprie esigenze specifiche, con la possibilità di decidere sia il momento che le modalità di fruizione delle stesse.